Inserimento lavorativo ex ragazzi di strada 2019/2020 – Kenya

Il progetto prevede borse-lavoro per l’inserimento lavorativo e microcredito per l’acquisto di utensili e attrezzature varie necessarie per il lavoro di ragazzi che per vari problemi famigliari hanno vissuto gran parte della loro infanzia nell’abbandono. Spesso si tratta di lavori artigianali come quelli del sarto, ciabattino, fabbro o meccanico.

Dopo un primo esperimento ad Akure (Nigeria), grazie alla collaborazione in loco di un missionario salesiano, abbiamo proposto anche ad un missionario della Consolata, responsabile della casa di accoglienza per ragazzi di strada della periferia di Nairobi “Familia ya Ufariji”, fr. Julius Gichure Mwangi, di sostenere i suoi ragazzi più grandi nel momento in cui lasciano la sua casa e devono autosostenersi.

Speriamo presto di poter pubblicare alcune foto di questi ragazzi.

I fondi per ora destinati a questo scopo sono stati reperiti grazie al ricavato del Banco di beneficenza allestito in occasione della Fiera Zootecnica di Riva presso Chieri (To) lo scorso settembre. Grazie a tutti coloro che ci hanno lavorato con tanta passione e dedizione. (novembre 2019)

Enter custom donation amount

Acquisto
SHARING IS CARING