Shamba Onlus Nessun commento

Notizie dalla Tanzania

Sr. Luisella ci manda aggiornamenti da Manda, zona remota della Tanzania, su come sono stati utilizzati i fondi che le abbiamo mandato. Vai alla pagina dei “Microprogetti familiari” per leggere direttamente la sua lettera, scritta nel periodo di Pasqua.

retrobustasrLuisella

Shamba Onlus Nessun commento

The best KCPE School

La nostra scuola di Makuyu (contea di Murang’a, Kenya) ha vinto il premio come migliore Scuola Primaria del 2016! Tutte le scuole ogni anno vengono classificate in base ai risultati dell’esame statale finale, il KCPE (Kenya Certificate of Primary Education). Il riconoscimento è stato consegnato a Lucy dalla first lady in persona, mrs Margaret Kenyatta.

Congratulazioni!

16836372_1331730366884692_6719907747092528956_o 16826093_1331730346884694_4878429110184740978_o 16865087_1331730596884669_8492148166877434584_n 16807680_1331730623551333_3557301672234367463_n

Shamba Onlus Nessun commento

Una sera a teatro per Emergency

Il 5 ottobre 2016 alle ore 20,45 ci sarà uno spettacolo teatrale al Teatro Gobetti a Torino per raccogliere fondi a favore del Centro chirurgico Emergency per le vittime di guerra di Lashkar-gah in Afghanistan.

Shamba Onlus Nessun commento

Viaggio in Kenya gennaio 2016

I soci Elio e Caterina sono tornati in Kenya nei mesi di dicembre e gennaio 2016 per portare avanti il progetto “Welders”. Inoltre ci hanno portato notizie fresche, foto e video dell’avvio del “Chickens project” nella Primary School di Lucy, a Makuyu. Vai alla pagina dei progetti per leggere gli aggiornamenti e vedere foto e video!

IMG_0280 Qui la consegna di uno dei nuovi tricicli alla sig.ra Teresia a Kahawa west, Nairobi.

Shamba Onlus Nessun commento

Aggiornamento dicembre 2015

Nella pagina “Progetti” trovate la new entry “Microprogetti famigliari” e nella pagina “Collaboratori” qualche notizia sulla responsabile, sr. Luisella Benzoni.

Shamba Onlus Nessun commento

Aggiornamento progetti novembre 2015

Purtroppo per ora non è stato possibile realizzare il progetto iniziale di acquistare un appezzamento di terreno e darlo da lavorare ad un gruppo di persone senza altre fonti di reddito, con l’idea che queste si unissero in una cooperativa agricola che con il tempo avrebbe potuto rilevare il terreno stesso. Abbiamo provato in realtà a percorrere due strade: l’affitto e l’acquisto, ma non abbiamo trovato un terreno da affittare e l’acquisto è risultato troppo oneroso e impossibile da gestire dall’Italia, in assenza di persone che potessero occuparsene sul posto.

Abbiamo allora lavorato a due progetti agricoli più semplici:

  1. un orto scolastico in cui si prevede il coinvolgimento degli studenti in attività di formazione e di persone disoccupate che abbiano poi in cambio i prodotti coltivati
  2. attività scolastica di allevamento di polli e piccolo orto.

Dei due progetti per ora è partito il secondo – Chickens – school shamba project – presso la scuola primaria pubblica MURANG’A COLLEGE PRIMARY SCHOOL, P.O. BOX 50-01020, GAKUNU – KENOL, Kenya, sotto la supervisione della preside Lucy Waweru Nderitu, carissima amica di qualcuno di noi da circa 20 anni. Per leggere il progetto completo vai nella pagina “Progetti”. La scuola era inoltre sprovvista di un pc e allora grazie all’idea e all’intervento esperto di qualcuno di voi (grazie Marco!), abbiamo provato a dotare un vecchio pc portatile del sistema operativo Android e l’abbiamo consegnato alla Preside Lucy quando è venuta a trovarci all’inizio di settembre.

Infine abbiamo conosciuto un Padre Comboniano che opera in Sud Sudan: padre Piero Ferrari. Le sue attività sono molte: progetti agricoli, costruzione di pozzi per portare acqua potabile alle persone che vivono nelle zone isolate e assistenza ai bambini profughi dalle zone dove si concentrano i maggiori conflitti. Abbiamo pensato di contribuire: vedi il progetto Scuola e pozzo in Sudan nella pagina “Progetti”.