STATUTO DELL’ASSOCIAZIONE

“Shamba – coltivare speranza – ONLUS”

Art. 1 – Costituzione

  1. Tra gli aderenti al presente statuto viene costituita l’associazione denominata “Shamba – coltivare speranza – ONLUS”.

L’Associazione è ordinata ed amministrata ai sensi degli articoli 36 e seguenti del Codice Civile, dal presente Statuto e dalle deliberazioni degli organi sociali e si configura quale Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (o.n.l.u.s.) ai sensi del D.Lgs. 460/97 e successive modifiche ed integrazioni.

  1. I contenuti e la struttura dell’associazione sono ispirati a principi di solidarietà, trasparenza e democrazia che consentono l’effettiva partecipazione della compagine associativa alla vita dell’associazione stessa.
  2. E’ fatto obbligo l’uso, nella denominazione ed in qualsivoglia segno distintivo o comunicazione rivolta al pubblico, della locuzione “organizzazione non lucrativa di utilità sociale” o dell’acronimo “ONLUS”.
  3. La durata dell’associazione è illimitata.
  4. L’associazione ha sede in via A. Vivaldi 3, 10020 Riva presso Chieri (To), Italia. Con delibera del consiglio direttivo essa ha la facoltà di variare sede sociale, istituire sedi distaccate in Italia e all’estero e svolgere le proprie attività anche al di fuori della sede sociale. L’associazione può aderire ed affiliarsi ad altre organizzazioni, enti ed associazioni operanti in Italia e all’estero.

Art. 2 – Scopi

L’associazione opera, senza fini di lucro, nei settori:

× assistenza sociale e socio sanitaria

× beneficenza

× formazione

× tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente

× tutela dei diritti civili

per il perseguimento, in via esclusiva, di scopi di solidarietà sociale concretizzanti nelle finalità istituzionali indicate nel successivo art. 3

Art. 3 – Finalità e Attività

L’associazione, in considerazione del patto di costituzione e degli scopi che si propone, intende perseguire le seguenti finalità:

sensibilizzare rispetto ai valori della solidarietà e cooperazione internazionale; promuovere la conoscenza di culture altre; favorire l’accesso alla terra, al lavoro, alla formazione e a dignitose condizioni di vita di fasce deboli della popolazione in Kenya e nelle altre nazioni dove l’associazione deciderà di operare, nel rispetto e nella tutela dell’ambiente.

Per perseguire le suddette finalità l’associazione intende svolgere le seguenti attività:

–      raccolta fondi

–      formazione al lavoro

–      creazione di opportunità lavorative

–      sostegno dell’imprenditoria locale

–      sostegno all’istruzione e alla sanità

–      sostegno delle donne, dei minori e delle persone diversamente abili

–      diffusione della conoscenza di culture altre e promozione delle attività associative tramite incontri e i media.

Al fine di svolgere le proprie attività l’associazione si avvale in modo determinante e prevalente delle prestazioni volontarie, dirette e gratuite dei propri aderenti.

L’associazione non svolgerà attività diverse da quelle istituzionali ad eccezione di quelle ad esse direttamente connesse.[…]

Scarica lo statuto completo

Scarica l’atto costitutivo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.